le notizie che fanno testo, dal 2010

"Chiedi a papà: il nuovo format di Rai 3, dall'8 gennaio in seconda serata

"Cosa succede se due mamme vanno improvvisamente in vacanza e i papà devono restare a casa a occuparsi dei figli? 'Chiedi a papà' è il nuovo format televisivo prodotto da Indigo Film e 21 in onda da venerdì 8 gennaio, per 10 settimane, alle 23.05 su Rai3", mette al corrente in una nota la tv pubblica di Stato.

"Cosa succede se due mamme vanno improvvisamente in vacanza e i papà devono restare a casa a occuparsi dei figli? 'Chiedi a papà' è il nuovo format televisivo prodotto da Indigo Film e 21 - si riferisce in una nota dalla tv di Stato -, nato da un'idea di Francesco Uccello, con Ivan Cotroneo nel gruppo degli autori, in onda da venerdì 8 gennaio, per 10 settimane, alle 23.05 su Rai3. In ogni puntata sono coinvolte due famiglie di diverse regioni italiane: alle madri verrà offerto un soggiorno di cinque giorni in un lussuoso resort, mentre i papà, di conseguenza, dovranno organizzarsi per fare tutto da soli."
"Il programma metterà in evidenza i diversi modi di reagire a questa inedita situazione familiare: dallo stile che adotterà ogni papà nella gestione dei figli e nella realizzazione delle faccende quotidiane, alla capacità delle mamme di reggere emotivamente l'assenza di comunicazione con la famiglia, fino alla reazione degli stessi figli di fronte a tale novità. Nella prima puntata, in onda su Rai3 venerdì 8 gennaio, saranno coinvolte la famiglia Campagna di Padova, composta da Valeria (artista circense, 51 anni), Massimo (artista di strada, 46 anni) e i quattro figli Davide, Gabriele, Alessandro, Arianna (18,17,15 e 11 anni) e la famiglia Di Nuzzo di Ravenna composta da Silvia (giornalista, 34 anni), Mauro (bancario, 34 anni) e dai due figli Violante e Filippo (7 anni e 17 mesi)" si prosegue.
"Le due mamme trascorreranno cinque giorni in un elegamte resort in Puglia e i papà avranno la responsabilità completa della gestione della casa e dei figli: dall'accompagnare i bambini a scuola a preparargli da mangiare; dalle pulizie e alla spesa par arrivare al racconto della buonanotte. Non è stato permesso alcun contatto con le mamme che - precisa poi la Rai -, nel frattempo, hanno avuto modo di entrare in confidenza vivendo praticamente insieme e in totale relax nell'hotel di lusso che le ospita."
Viene descritto in aggiunta: "Gli autori di 'Chiedi a papà' sono Ivan Cotroneo (E' arrivata la felicità, Una grande famiglia, Tutti pazzi per amore, Una mamma imperfetta, l'Ottavo nano, Parla con me), Alessandro Rossi (l'Ottavo nano, Mai dire goal, Per un pugno di libri, Parla con me), Francesco Uccello (giornalista, scrittore e autore del blog Mo' te lo spiego a papà) e Giulia Gianni (autrice del blog Stiamo tutti bene), con la collaborazione di Irene Tommasi."
"Lo stile del racconto è quello della docu-fiction: tre telecamere seguono, contemporaneamente, le due mamme al resort e i papà a casa. Un'occasione per entrare nella vita quotidiana delle famiglie di oggi attraverso il linguaggio del documentario. Proprio per questo sono stati scelti tre registi che hanno utilizzato questo registro nei loro precedenti lavori: Giovanni Piperno (Le cose belle, L'esplosione, Intervista a mia madre), Cristian Natoli (Per mano ignota, Áttörés: 20 anni dalla caduta del Muro di Berlino) e Margherita Ferri (Status, A fior di pelle)" si conclude nel comunicato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: