le notizie che fanno testo, dal 2010

Quando la banda dei piedi scalzi rubò a Roma quadi Van Gogh e Cezanne

'Art Detective', la docufiction in onda lunedì 1 maggio su Rai Storia.

"Nel 1998 alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma tre banditi incappucciati e a piedi scalzi sequestrano le tre guardiane del museo - tre giovani donne disarmate - e rapinano due quadri di Van Gogh e uno di Cezanne: tre opere dal valore inestimabile. Un 'colpo' al centro dell'episodio 'La banda dei piedi scalzi' che Rai Cultura propone lunedì 1 maggio alle 22.10 su Rai Storia, per il ciclo 'Art Detective', la docufiction che ricostruisce e racconta i casi più eclatanti di furti di opere d'arte" viene segnalato in un comunicato della tv di Stato.

La Rai comunica in ultimo: "In meno di due mesi gli autori del furto più clamoroso nella storia dei musei italiani vengono individuati e arrestati. E' una banda molto singolare, composta da criminali professionisti e da fiancheggiatori occasionali. E la basista lavorava alla Galleria. Ma chi aveva commissionato il furto di quei tre meravigliosi capolavori? La docu-fiction ricostruisce e racconta il caso dal punto di vista degli investigatori del Comando carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale che, in collaborazione col Ministero per i Beni e le Attività Culturali e grazie a indagini complesse, hanno restituito opere d'arte di inestimabile valore."

© riproduzione riservata | online: | update: 29/04/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Quando la banda dei piedi scalzi rubò a Roma quadi Van Gogh e Cezanne
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI