le notizie che fanno testo, dal 2010

La strage di Stato: nasce la controinformazione: a "Il Tempo e la Storia" oggi 14 gennaio

"Fenomeno che influenzerà l'informazione nel suo complesso, la stagione della controinformazione in Italia tra riviste, quotidiani e radio libere, è segnata in particolare dalla pubblicazione, nel giugno del 1970, del libro anonimo e collettivo 'La strage di Stato'", riferiscono in un comunicato dalla Rai.

"Alla fine degli anni '60, dall'onda travolgente dei movimenti di protesta giovanili, emerge una nuova forma di comunicazione che sfida le veline ufficiali e la cosiddetta informazione di regime: nasce la controinformazione, ricerca di verità che si serve di mezzi di diffusione originali, che in gran parte derivano dal maggio francese. A 'Il Tempo e la Storia' – il programma di Rai Cultura in onda giovedì 14 gennaio alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai StoriaMassimo Bernardini ne parla con il professor Giovanni De Luna" diffonde in un comunicato la tv pubblica.
Si mette al corrente in conclusione della nota: "Fenomeno che influenzerà l'informazione nel suo complesso, la stagione della controinformazione in Italia tra riviste, quotidiani e radio libere, è segnata in particolare dalla pubblicazione, nel giugno del 1970, del libro anonimo e collettivo 'La strage di Stato', che ripercorre l'indagine sulla strage di Piazza Fontana, delineando scenari fino a quel momento sconosciuti."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: