le notizie che fanno testo, dal 2010

La fine della civiltà etrusca inizia da Orvieto: a Cronache dall'antichità, stasera in tv 8 febbraio

"Con la caduta delle due città di Vulci e Volsinii, l'attuale Orvieto, ultime sacche di resistenza all'avanzata di Roma, il mondo etrusco perde definitivamente la propria autonomia. Lo racconta a 'Cronache dall'antichità' - in onda lunedì 8 gennaio alle 21.30 su Rai Storia", informa in una nota la tv di Stato.

"Con la caduta delle due città di Vulci e Volsinii, l'attuale Orvieto, ultime sacche di resistenza all'avanzata di Roma, il mondo etrusco perde definitivamente la propria autonomia. Lo racconta a 'Cronache dall'antichità' - in onda lunedì 8 febbraio alle 21.30 su Rai Storia - l'inviato nel mondo antico, Cristoforo Gorno, con la puntata dal titolo 'Vulci e Volsinii, 280 a.C. Un giorno d'inverno: gli ultimi Etruschi'" divulga in un comunicato la tv pubblica di Stato.
Viene chiarito inoltre: "In primo piano, la cronaca dei fatti con la lunga rivalità tra etruschi e romani, ma anche i legami tra le due culture, rappresentati nei cicli di affreschi della tomba Francois a Vulci."
Si spiega in conclusione nella nota: "Un racconto come sempre arricchito da un esame accurato delle fonti letterarie e iconografiche, scandito da dichiarazioni, frasi famose, virgolettati dei protagonisti ed estratti dai resoconti dei contemporanei. Non mancano le mappe per ripercorrere, oggi, gli stessi passi compiuti dai protagonisti dei diversi avvenimenti."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Cristoforo Gorno# Orvieto# Rai Storia# Roma