le notizie che fanno testo, dal 2010

Isabella Bird: il suo "Viaggio al femminile", stasera in tv 19 gennaio su Rai Storia

"Esploratrice instancabile, i suoi libri sono il resoconto di viaggi avventurosi come quello compiuto in sella a un purosangue attraverso le Montagne Rocciose. Alla scrittrice Isabella Bird è dedicato il nuovo appuntamento con 'Viaggio al femminile', in onda martedì 19 gennaio alle 21.30 su Rai Storia", divulga in una nota la tv pubblica.

"Esploratrice instancabile - espone in una nota la tv di Stato -, i suoi libri sono il resoconto di viaggi avventurosi come quello compiuto in sella a un purosangue attraverso le Montagne Rocciose. Alla scrittrice Isabella Bird, prima donna al mondo a essere ammessa alla Royal Geographical Society, è dedicato il nuovo appuntamento con 'Viaggio al femminile', il programma di Rai Cultura in onda martedì 19 gennaio alle 21.30 su Rai Storia."
"Figlia di un pastore anglicano, Isabella nasce nel 1831 nello Yorkshire, in Inghilterra. Fin da bambina soffre di crisi nervose e di una grave malattia alla schiena. Il padre le insegna a cavalcare e la sprona a vivere in simbiosi con la natura" si prosegue.
"Nel 1873, rimasta orfana, lascia la sorella Henrietta e si imbarca alla volta delle 'isole dell'estate senza fine', le Hawaii, ma dopo pochi mesi, tutto questo non le basta più: il suo sogno è attraversare le Montagne Rocciose" si continua.
Viene spiegato in ultimo nel comunicato: "Dopo essersi imbarcata alla volta della West Coast, raggiunge la Sierra Nevada dove si procura un cavallo che chiama Birdie: il suo obiettivo è raggiungere Estes Park, in Colorado. Durante il viaggio dorme in una capanna di legno, beve latte appena munto e si improvvisa addirittura mandriana, portando al pascolo decine e decine di capi di bestiame, sempre in sella al suo cavallo. Dopo tre mesi trascorsi in Colorado, Isabella fa rientro in Inghilterra. I suoi diari di viaggio fanno il giro del mondo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: