le notizie che fanno testo, dal 2010

Da Castelrotto all'Alpe Di Siusi un "Viaggio nell'Italia del Giro": 21 maggio Rai Storia

"Una tappa, quella da Castelrotto all'Alpe Di Siusi, lunga meno di dieci chilometri. È l'occasione per Edoardo Camurri di raccontare un luogo attraverso modelli della letteratura combinatoria. Succede a 'Viaggio nell'Italia del Giro' in onda sabato 21 maggio", segnala in una nota la tv di Stato.

"Una tappa, quella da Castelrotto all'Alpe Di Siusi, lunga meno di dieci chilometri. È l'occasione per Edoardo Camurri di raccontare un luogo attraverso modelli della letteratura combinatoria. Succede a 'Viaggio nell'Italia del Giro', il programma di Rai Cultura, in onda sabato 21 maggio alle 21.00, e in replica alle 00.30 e alle 8.00, su Rai Storia, oltre che RaiSport1 prima di 'Giro Mattina'" informano in un comunicato dalla tv di Stato.
La Rai sottolinea: "Insieme allo scrittore Paolo Albani, Camurri prende spunto da un sistema di geolocalizzazione che invece di latitudine e longitudine individua un punto nello spazio grazie a tre parole. Quello che ne scaturisce è una singolare poesia, omaggio a Raymond Queneau e a tutti gli autori di letteratura sperimentale. Edoardo Camurri incontra, inoltre, lo storico Massimiliano Griner che gli racconta la storia di Mario Carità, efferato squadrista fascista, che venne a nascondersi tra queste montagne dove fu ucciso nel maggio del 1945."
"Obiettivo inoltre sui Kastelruther Spatzen - viene rivelato infine -, i passerotti di Castelrotto, gruppo folkloristico di lingua tedesca che ha vinto oltre cento dischi d'oro, e sul campione Peter Fill, vincitore, nella stagione 2015-16, della coppa del mondo di discesa libera."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: