le notizie che fanno testo, dal 2010

"Passato e presente" del fascino di Mussolini negli USA, su Rai Storia

'Passato e presente', in onda venerdì 13 ottobre su Rai Storia.

"Un aspetto poco conosciuto del fascismo: i rapporti cordiali, se non addirittura ottimi, durati per un decennio con il futuro nemico, gli Stati Uniti. Li analizza il professor Mauro Canali con Paolo Mieli a 'Passato e presente', il programma di Rai Cultura in onda venerdì 13 ottobre alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia" viene comunicato dalla tv di Stato.

"In quel periodo gli americani subiscono il fascino di Benito Mussolini - illustra quindi la Rai -, che all'epoca si presenta come baluardo dell'anticomunismo in Europa. Dalla marcia su Roma e almeno fino alla seconda metà degli anni '30, democrazia americana e dittatura fascista sono in sintonia sui principali temi politici ed economici."

Si puntalizza dunque: "Ma la guerra d'Etiopia del 1935, la successiva guerra di Spagna e soprattutto il lento e inesorabile avvicinamento di Mussolini alla Germania di Adolf Hitler, rendono gli americani sempre più diffidenti nei confronti del Duce."

Si puntualizza infine: "Fino alla rottura inevitabile e insanabile dell'entrata in guerra dell'Italia a fianco del III Reich il 10 giugno 1940. Atto che il presidente Roosevelt e l'intera nazione americana vivono come una vera e propria pugnalata alla schiena."

© riproduzione riservata | online: | update: 12/10/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
"Passato e presente" del fascino di Mussolini negli USA, su  Rai Storia
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI