le notizie che fanno testo, dal 2010

il rapporto tra i fiori e gli insetti per "La Vita Sulla Terra": 7 luglio Rai Scuola

"Circa 300 milioni di anni fa, le piante hanno iniziato a servirsi degli insetti per la loro riproduzione. Nuovo appuntamento con 'La Vita Sulla Terra', in onda giovedì 7 luglio alle 21.35", riferisce in un comunicato la tv di Stato.

"Circa 300 milioni di anni fa, le piante hanno iniziato a servirsi degli insetti per la loro riproduzione, utilizzando i fiori per provocare questo processo. Lo racconta il famoso documentarista britannico David Attenborough nel nuovo appuntamento con 'La Vita Sulla Terra', in onda giovedì 7 luglio alle 21.35, e in replica venerdì 8 luglio alle 14.05, su Rai Scuola per il ciclo 'Memex Doc' con l'introduzione del professor Enrico Alleva, presidente della Federazione Italiana delle Scienze Naturali e Ambientali" viene spiegato in una nota dalla tv di Stato.
La Rai rivela infine: "In questo episodio obiettivo sul rapporto tra i fiori e gli insetti. Per attirare gli insetti i fiori utilizzano l'odore e colori sgargianti: alcuni si sono evoluti fino a produrre nettare dal profumo molto intenso. A loro volta gli insetti hanno modificato alcune parti del loro apparato boccale per raggiungere il nettare e nutrirsi con maggiore facilità. Altre specie vegetali invece, hanno sviluppato sistemi estremamente complessi per garantire la loro impollinazione. David Attenborough ci accompagna in un interessante viaggio attraverso questi miracoli compiuti dalla natura per garantire la propria sopravvivenza."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# natura# piante# Rai Scuola# Rai# sopravvivenza