le notizie che fanno testo, dal 2010

Vietato pregare a scuola, Fitto: multiculturalità massacra nostra fede

Raffaele Fitto di Direzione Italia commenta la circolare di una scuola.

"Vietato insegnare a pregare anche nell'ora di religione o prima delle lezioni o prima della merenda! Men che meno esporre nelle aule il crocifisso o la foto di Papa Francesco. Lo ha stabilito un dirigente di un asilo di Palermo imponendo ai suoi docenti di evitare preghiere e canzoncine religiose ai bambini che frequentano la struttura" commenta su Facebook Raffaele Fitto.

"In nome della multiculturalità si stanno compiendo veri e propri massacri della nostra fede, ma anche delle nostre tradizioni che affondano le radici nei principi cristiani. - denuncia il leader di Direzione Italia.

"Non si accoglie e integra lo straniero o chi crede in altra religione rinnegando la nostra, anzi si finisce per calpestare la nostra identità che se non accettata richiederebbe che fosse quanto meno rispettata da chi sceglie di venire a vivere nel nostro Paese" conclude l'europarlamentare.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Vietato pregare a scuola, Fitto: multiculturalità massacra nostra fede
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI