le notizie che fanno testo, dal 2010

Terrorismo islamico dietro le quinte: a Radio3Mondo, 17 maggio

"Numerose stragi, un volto comune. Come si possono definire e capire gli attentati suicidi di matrice islamica? A 'Radio3 Mondo', in onda martedì 17 maggio alle 11 su Radio3, Anna Maria Giordano ne parla con Mahi Binebine, artista e intellettuale marocchino, autore del libro 'Il grande salto'", segnala in una nota la Rai.

"Numerose stragi, un volto comune. Come si possono definire e capire gli attentati suicidi di matrice islamica? - informa in una nota la Rai - A 'Radio3Mondo', in onda martedì 17 maggio alle 11 su Radio3, Anna Maria Giordano ne parla con Mahi Binebine, artista e intellettuale marocchino, autore del libro 'Il grande salto'. Binebine parte dalla strage che colpisce Casablanca il 16 maggio 2003. La città più moderna e vivace del Marocco è lacerata da 14 attentati suicidi di matrice islamica che fanno 45 morti e un centinaio di feriti."
La tv pubblica di Stato specifica inoltre: "Lo stesso scenario si è prodotto in Europa negli ultimi mesi, e con gli attentati di Parigi e di Bruxelles e la scoperta che gli attentatori erano nati e cresciuti in Francia e in Belgio, la domanda è la stessa: come si arriva alla jihad? Per capire la strage che ha colpito il suo Paese lo scrittore si è recato nella bidonville di Sidi Moumen, dove erano nati e cresciuti alcuni dei kamikaze: ha incontrato le famiglie, percorso le strade, parlato con la gente."
"E ha scritto un romanzo, in cui l'invenzione letteraria aiuta a venire a capo di una scelta tanto incomprensibile quanto definitiva, di una storia di indottrinamento ed emarginazione. Insieme al regista Nabil Ayouch, che da 'Il grande salto' ha tratto il film 'I cavalli di Dio', nella bidonville ha creato un centro per offrire a ragazzi e ragazze una possibile alternativa all'emarginazione attraverso l'arte e la cultura" si conclude infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: