le notizie che fanno testo, dal 2010

Da Sacco e Vanzetti ai diritti violati nel mondo: a Radio3Mondo, 24 febbraio

"Il Rapporto 2015-2016 di Amnesty International documenta la situazione dei diritti umani in 160 paesi e territori nel corso del 2015. Non sono solo i nostri diritti a essere minacciati, lo sono anche le leggi e il sistema che li proteggono, è il monito che Amnesty International lancia quest'anno", viene reso noto dalla tv di Stato.

"Il Rapporto 2015-2016 di Amnesty International documenta la situazione dei diritti umani in 160 paesi e territori nel corso del 2015. Non sono solo i nostri diritti a essere minacciati, lo sono anche le leggi e il sistema che li proteggono, è il monito che Amnesty International lancia quest'anno" si rende noto dalla tv pubblica.
La Rai divulga inoltre: "Viene particolarmente rilevata una tendenza insidiosa e strisciante che sta minando i diritti umani, con i governi che attaccano deliberatamente, riducono i finanziamenti o ignorano le istituzioni che hanno creato per proteggere i nostri diritti."
"Per il rapporto di quest'anno una testimonial d'eccezione Fernanda Sacco, nipote di Nicola Sacco che insieme a Bartolomeo Vanzetti fu protagonista di un emblematico caso di grave violazione dei diritti, in una delle loro patrie: gli Stati Uniti" si prosegue.
Viene concluso nella nota: "A quasi 90 anni dall'ingiusta condanna a morte dei due anarchici i diritti umani vengono costantemente violati, ovunque nel mondo. Mercoledì 24 febbraio alle 11.00 a Radio3 Mondo Anna Maria Giordano ne parlerà con Fernanda Sacco, presidente dell' Associazione Sacco e Vanzetti. Inoltre in studio Mimmo Candito, inviato della Stampa, parlerà del suo libro '55 vasche, le guerre il cancro e quella forza dentro'."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: