le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio1 Radio Anch'io: il giorno di Crocetta e la Sicilia come metafora

"La puntata di Radio Anch'io, in onda su Radio1 giovedì 23 luglio alle 8.30, si intitola 'Il giorno di Crocetta e la Sicilia come metafora'. Sono espressioni molto abusate ma è difficile negare che colgano il segno", viene divulgato in un comunicato la Rai.

"La puntata di Radio Anch'io - informa in una nota la tv pubblica di Stato -, in onda su Radio1 giovedì 23 luglio alle 8.30, si intitola 'Il giorno di Crocetta e la Sicilia come metafora'. Sono espressioni molto abusate ma è difficile negare che colgano il segno. Spesso ciò che accade in Sicilia ha conseguenze, anticipa il quadro nazionale e in ogni caso dice molto su una parte importante del nostro Paese."
La Rai prosegue ancora: "Qual è lo stato delle cose? Il presidente Rosario Crocetta in questo momento appare debolissimo, con una maggioranza che forse non c'è più, con una misteriosa intercettazione che lo inchioderebbe e il procuratore generale della Cassazione ha chiesto una relazione alla procura di Palermo."
Viene esposto di seguito: "Intanto lo attende il confronto con l'assemblea regionale siciliana. Al centro è tornato il tema mafia-antimafia e l'uso politico dell'antimafia. Ma sullo sfondo c'è una questione altrettanto rilevante: l'isola è sempre più povera, le risorse europee non spese, il debito in crescita e in generale sono in molti a dire che il mezzogiorno è ormai la Grecia d'Italia."
"Saranno ospiti di Giorgio Zanchini: Claudio Fava - si divulga in conclusione -, vicepresidente della Commissione antimafia; Luigi Vicinanza, direttore L'Esperesso; Giuseppe Sottile, giornalista Il Foglio; Mariella Lo Bello, vicepresidente della Regione Sicilia e assessore all'Istruzione e Formazione professionale; Giuseppe Lumia, senatore Pd; Salvatore Borsellino; Carlo Trigilia, Fondazione Res."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: