le notizie che fanno testo, dal 2010

Lo "Splendor" di Ettore Scola: su Radio 6 Teca ripropone l'intervista del 1997

"Radio 6 Teca, il canale web che attinge dall'immenso archivio di Radio Rai, ricorderà fin da oggi Ettore Scola, il grande regista scomparso la scorsa notte. La puntata è quella del 13 giugno 1997, dal titolo 'Nel nome dello Splendor': attraverso la riproposizione di una intervista realizzata da Lello Bersani per 'Prisma', Ettore Scola ne è il protagonista, e presenta il suo 'Splendor' del 1989", viene diffuso in una nota della tv pubblica.

"Radio 6 Teca, il canale web che attinge dall'immenso archivio di Radio Rai, ricorderà fin da oggi Ettore Scola, il grande regista scomparso la scorsa notte. In streaming al link ww.radio6teca.rai.it, oppure sulle radio DAB+ nelle zone raggiunte dal segnale digitale, sarà possibile ascoltare una puntata del programma di Radio1 Radiocelluloide, una lunga inchiesta sulle trasformazioni del nostro Paese consegnate alla memoria collettiva dal cinema" si informa dalla tv pubblica di Stato.
Viene osservato ancora: "La puntata è quella del 13 giugno 1997, dal titolo 'Nel nome dello Splendor': attraverso la riproposizione di una intervista realizzata da Lello Bersani per 'Prisma', Ettore Scola ne è il protagonista, e presenta il suo 'Splendor' del 1989, in cui è raccontato il sentimento di nostalgia per i film del passato e per una stagione ormai conclusa, di cui è metafora la chiusura della sala cui, per mancanza di guadagni, il protagonista è costretto."
Viene spiegato in ultimo nella nota: "Si ascoltano le voci del regista e dei suoi attori: Marcello Mastroianni, Massimo Troisi e Marina Vlady. In particolare, Troisi scherza sul suo rapporto con Scola durante la lavorazione e, per testimoniare la sua stima verso il regista, conia una delle sue famose iperboli lessicali affermando 'Ettore Scola è la mia donna ideale, se fosse donna io farei tutto per lei'."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: