le notizie che fanno testo, dal 2010

Cronaca di un rapimento, i 55 giorni di Aldo Moro: speciale su Radio 6 Teca dal 16 marzo

Trentotto anni fa iniziava la pagina più buia della storia italiana. E la "Cronaca di un rapimento: i 55 giorni di Aldo Moro" viene ripercorsa in uno speciale di quattro puntate curato da Elisabetta Malantrucco in onda dal 16 marzo su radio 6 Teca. Da non perdere e magari da scaricare in podcast.

Trentotto anni fa iniziava la pagina più buia della storia italiana. Il 16 marzo 1978 Aldo Moro fu sequestrato in via Fani a Roma mentre gli uomini della scorta vennero uccisi da un commando delle Brigate Rosse. Il 9 maggio di quello stesso anno il presidente della Democrazia Cristiana fu assassinato e ancora oggi aleggia il mistero sui mandanti (e non solo) dell'omicidio di Aldo Moro. Ecco perché in Parlamento è stata aperta una seconda Commissione d'inchiesta sul caso Moro e a febbraio di quest'anno è stata ascoltata in audizione la figlia Maria Fida Moro, relazione che è stata poi secretata.

"Ogni italiano ricorda dove si trovasse quel 16 marzo del 1978, un po' come per gli americani il giorno di Kennedy a Dallas oppure, più recentemente, l'11 Settembre del 2001 per l'intera umanità" viene ricordato in una nota dalla Rai, annunciando che da mercoledì 16 marzo, sino a sabato 19, alle 15.00 e alle 20.00, su Radio 6 Teca verranno trasmesse "quattro puntate di uno speciale curato da Elisabetta Malantrucco dal titolo Cronaca di un rapimento: i 55 giorni di Aldo Moro, per raccontare quei giorni straordinari di estrema emergenza attraverso i servizi del Giornale Radio dell'epoca. Proseguendo nella linea stilistica che caratterizza il canale web di Radio Rai, Radio 6 Teca vuole ripercorrere un evento che è stato uno spartiacque nella storia della nostra Repubblica, utilizzando il materiale offerto dalla sterminata audioteca Rai".

"Il 16 marzo 1978 Aldo Moro, accompagnato dalla sua scorta, stava andando a votare la fiducia a Giulio Andreotti e al suo governo di solidarietà nazionale, che vedeva l'appoggio esterno del PCI di Enrico Berlinguer. - si riassume - Come è tristemente noto quel giorno Moro cadde in un agguato organizzato dalle Brigate Rosse a via Fani; gli uomini della scorta furono trucidati e il Presidente della Democrazia Cristiana rapito. Nei 55 giorni successivi accade di tutto: nove comunicati dei terroristi e uno falso che ne annunciava la morte per 'suicidio'; moltissime lettere dell'uomo prigioniero che esortavano alla mediazione con i terroristi da parte dello Stato; la linea dura scelta dal Governo e dalla Dc; la linea morbida inseguita invece dal Psi di Bettino Craxi; gli appelli di Papa Paolo VI e quelli della famiglia, la mobilitazione dei sindacati e dell'opinione pubblica. Tutto questo ebbe il più tragico degli epiloghi il 9 maggio, quando il cadavere di Aldo Moro venne fatto trovare all'interno del bagagliaio di una Renault 4 rossa, in via Caetani ad un passo dalle allora sedi del Partito Comunista e della Democrazia Cristiana".

Lo speciale di Radio 6 Teca ripercorre quei 55 giorni che hanno segnato anche la coscienza del nostro Paese, attraverso la cronaca quotidiana che, nelle edizioni canoniche e in quelle straordinarie, ne hanno fatto le voci dei giornalisti di Radio Rai. Le quattro puntate dello speciale Cronaca di un rapimento: i 55 giorni di Aldo Moro oltre che sulle radio digitali potranno essere ascoltate al link www.radio6teca.rai.it in streaming e on demand, in podcast da domenica 20 marzo. Da non perdere e magari scaricare.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: