le notizie che fanno testo, dal 2010

Nuovo "Quarto Grado" sul delitto di Chiara Poggi

Torna venerdì 14 gennaio su Rete4 'Quarto Grado': focus sul delitto di Garlasco.

"Dopo la pausa per le festività, 'Quarto Grado' torna in onda venerdì 13 gennaio, alle ore 21.15, su Retequattro. Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, riparte dal delitto di Chiara Poggi. La ventiseienne di Garlasco (Pavia) è stata uccisa la mattina del 13 agosto 2007 e la Cassazione - otto anni dopo - aveva scritto la parola 'fine' condannando il fidanzato della vittima Alberto Stasi a 16 anni di reclusione" segnala in una nota Mediaset.

Il Biscione illustra infine: "Ma negli ultimi giorni il giallo sembra essersi riaperto. La difesa di Stasi ha presentato una perizia genetica sul DNA trovato sotto le unghie della ragazza: non apparterrebbe al fidanzato, ma ad un conoscente della vittima. 'Quarto Grado' fa il punto sull'intricata vicenda e su tutte le novità emerse in queste settimane: si tratta di una clamorosa svolta nel caso che per anni ha dominato la cronaca italiana? A seguire, la trasmissione a cura di Siria Magri si occupa del delitto di Daniela Roveri, manager 48enne assassinata nel condominio della sua abitazione di Bergamo la sera del 20 dicembre. La Procura ha smentito l'ipotesi di un serial killer, avanzata da alcuni organi di stampa (viste le similitudini tra questo omicidio e quello di Gianna Del Gaudio, uccisa a fine agosto a Seriate, non lontano dal capoluogo), ma attorno ai due fatti di cronaca il mistero appare molto fitto."

© riproduzione riservata | online: | update: 12/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Nuovo "Quarto Grado" sul delitto di Chiara Poggi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI