le notizie che fanno testo, dal 2010

Province: troppi pochi fondi, se strade e scuole insicure saranno chiuse

Achille Variati, presidente dell'Upi, avverte che i fondi per le Province riservati nella manovra sono insufficienti per garantire la sicurezza di strade e scuole, avvertendo che queste saranno quindi chiuse.

La capacità di investimento delle Province "è crollata del 62% e il patrimonio pubblico che gestiamo, 130 mila chilometri di strade e tutte le 5.100 scuole superiori italiane, si sta deteriorando in maniera pericolosa" avverte il presidente dell'Upi Achille Variati, aprendo a Bologna i lavori del seminario sullo stato della finanza delle Province.
Variati annuncia quindi: "Giovedì prossimo in Conferenza Stato Città non intendiamo dare l'intesa sulla ripartizione dei fondi del tutto insufficienti riservati dalla manovra alla sicurezza di strade e scuole. - ed avverte - I servizi che non possono più essere svolti, perché le strade mettono a rischio gli automobilisti o le scuole non sono sicure, saranno chiusi. Non possiamo essere noi a prenderci colpe delle scelte sbagliate di Governo e Parlamento che non hanno voluto assicurare con la manovra le risorse necessarie per garantire la sicurezza dei cittadini".

© riproduzione riservata | online: | update: 19/06/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Bologna Parlamento Province scuole
social foto
Province: troppi pochi fondi, se strade e scuole insicure saranno chiuse
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI