le notizie che fanno testo, dal 2010

Ritrovato lo scienziato premio Nobel scomparso dopo visita al Vaticano

E' stato ritrovato Christopher Magazda, lo scienziato 75enne dell'università dello Zimbabwe, premio Nobel nel 2007 insieme ad Al Gore come membro del IPCC, che era scomparso dopo una visita in Vaticano.

E' stato ritrovato Christopher Magazda, lo scienziato 75enne dell'università dello Zimbabwe, Premio Nobel nel 2007 insieme ad Al Gore come membro dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC). A lanciare l'allarme erano stati i familiari dello scienziato, di cui si erano perse le tracce in Vaticano. Christopher Magazda, infatti, con dei parenti si era recato domenica 310 agosto alla Messa papale a San Pietro, ma non era più riuscito a raggiungere il gruppo. Come spiega in una nota la redazione di Chi l'ha visto?, allertata dopo la scomparsa, lo scienziato "privo di cellulare, come la moglie, aveva deciso di andare direttamente all'aeroporto di Fiumicino dove dovevano imbarcarsi tutti insieme per il ritorno". I familiari, però, sono rimasti in Italia per presentare denuncia di scomparsa mentre l'anziano professore è "partito da solo con il volo stabilito, ha fatto scalo prima a Parigi e poi nella capitale del Sud Africa, dove per fortuna è stato ritrovato". All'aeroporto di Johannesburg, infatti, ha incontrato una cugina alla quale Magazda "ha manifestato la sua preoccupazione per aver perso di vista i familiari che dovevano tornare con lui dall'Italia".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: