le notizie che fanno testo, dal 2010

Poste: al via la liberalizzazione, pronta la Tnt Post

Con la liberalizzazione dei servizi postali dal 1 gennaio 2011 ci si potrà rivolgere ad operatori privati per inviare la posta. La Tnt Post, operatore olandese privato, annuncia che partirà dalla Sicilia la sua corsa per diventare il secondo operatore dopo Poste Italiane.

Grazie (o a causa) della liberalizzazione dei servizi postali dal 1 gennaio 2011 ci si potrà rivolgere ad operatori privati per inviare la posta, anche sotto i 50 grammi.
Per questo motivo la Tnt Post, operatore postale olandese privato, annuncia che partirà dalla Sicilia il suo potenziamento del servizio e che è già pronto un accordo con una grande catena di distribuzione per la consegna di lettere e pacchi a prezzi che promette saranno davvero competitivi.
"In Sicilia Tnt distribuisce attualmente 35milioni di buste all'anno con 600 adetti al recapito. Non si tratta spostelli postali classici ma di corner all'interno di cartolerie e grandi centri commerciali come già avviene in Olanda - spiega l'ad Luca Palermo all'Adnkronos - dedicati all'invio di raccomandate a costi inferiori del 20% rispetto a Poste italiane".
La Tnt Post, che già detiene il 5% del mercato postale, vorrebbe diventare il secondo operatore del Paese dopo Poste Italiane, mentre alla lunga queste ultime punteranno a mantenere solo i servizi "bancari" il che potrebbe significare anche un ripensamento della struttura aziendale e quindi eventuali esuberi e mancati nuovi posti di lavoro.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: