le notizie che fanno testo, dal 2010

Porta a Porta: dopo Casamonica Vespa intervista Sabella, assessore legalità Roma

"In merito alla partecipazione a 'Porta a porta' della figlia e del nipote di Vittorio Casamonica, questa sera l'apertura della trasmissione di Bruno Vespa sarà un dialogo tra il conduttore e Alfonso Sabella, assessore alla legalità del comune di Roma", viene pubblicato in un comunicato dalla tv di Stato.

Ieri sera Bruno Vespa ha ospitato nel salotto di Porta a Porta Vera Casamonica, figlia di Vittorio Casamonica, il boss il cui funerale a Roma ha recentemente generato numerose polemiche, e il nipote Victor Casamonica. Partecipazione che ha suscitato più di una polemica, con Michele Anzaldi, segretario della commissione di Vigilanza Rai che accusa Bruno Vespa di aver "realizzato il sogno dei Casamonica" cioè "dargli piena visibilità sula rete ammiraglia del servizio pubblico" mentre Vinicio Peluffo annuncia che chiederà alla Commissione Vigilanza Rai di fissare un'audizione del direttore generale della rete Giancarlo Leone. In una nota, La Rai quindi anticipa che "in merito alla partecipazione a 'Porta a porta' della figlia e del nipote di Vittorio Casamonica, questa sera l'apertura della trasmissione di Bruno Vespa sarà un dialogo tra il conduttore e Alfonso Sabella, assessore alla legalità del comune di Roma".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: