le notizie che fanno testo, dal 2010

Johnny Lo Zingaro catturato a Siena: è stata una fuga d'amore

Arrestato a Taverne d'Arbia (Siena) Johnny Lo Zingaro, evaso il 30 giugno scorso dal carcere di Fossano. Quella di Johnny Lo Zingaro sembra essere stata una fuga d'amore.

"È stato catturato il latitante Giuseppe Mastini detto Johnny Lo Zingaro, evaso il 30 giugno scorso dal carcere di Fossano (Cuneo)" annuncia su Twitter la Polizia di Stato.
Johnny Lo Zingaro era nascosto in un appartamento di Taverne d'Arbia (Siena), a casa dei parenti della sua compagna, dove gli agenti hanno fatto irruzione sostituendosi a dei corrieri che dovevano consegnare un materasso matrimoniale.
Quella di Johnny Lo Zingaro sarebbe stata una fuga d'amore. La fortunata è Giovanna Truzzi, 58 anni, a sua volta evasa dagli arresti domiciliari che scontava a Pietrasanta, in provincia di Lucca.
"Dalle prime cose che ho letto però mi sembra si possa parlare di una 'fuga d'amore', che non è indice di particolare pericolosità e si colloca nell'ambito di un gesto spiegabile in un contesto affettivo" sottolinea infatti all'Adnkronos Enrico Ugolini, l'avvocato di Johnny Lo Zingaro, ricordando: "Dopo 25 giorni in cui si è detto che era scappato all'estero e si era parlato di estrema pericolosità, non mi pare che questa sia emersa".

© riproduzione riservata | online: | update: 26/07/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Johnny Lo Zingaro catturato a Siena: è stata una fuga d'amore
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI