le notizie che fanno testo, dal 2010

Piotta: se muoio come 2Pac è colpa di Ghali ma gli voglio bene. Il dissing

Il rapper romano Piotta (Tommaso Zanello) rivela che il rapper Ghali gli ha fatto il dissing e si domanda ironicamente: "E se muoio come 2Pac? Sappiate che il mandante potrebbe essere stato... Ghali".

Il 26 maggio uscirà il primo album del rapper di origini tunisine Ghali, anticipato dal brano "Happy Days" su Spotify dal 12 maggio. Ma la novità è che Ghali ha fatto il dissing al Piotta (Tommaso Zanello), cioè una "mancanza di rispetto" in ambito rap. Postando la sua "Applausi al Comandante", il Piotta scrive infatti su Facebook: "E' palese che Ghali mi ha fatto il dissing. - e spiega - Così canta infatti nell'ultima traccia Happy Days: 'Ok lo ammetto mi stai sul cazzo come chi applaude all'atterraggio'."

"Si dirà che ogni riferimento è puramente casuale? E se non lo fosse?" sottolinea quindi il rapper romano, e si domanda: "Se scatta il flame (risposta provocatoria, ndr) come Michele Monina vs Edroado Calcutta? Se arrivano sul pezzo Quinta Colonna e Matteo Salvini? - e ancora - Se muoio come 2Pac?"

Il dissing più celebre è stato infatti quello di Tupac Shakur con "Hit 'Em Up", quando aveva praticamente ricoperto di insulti The Notorious B.I.G. Il dissing si trasforma però in una faida che in sostanza finisce con due sparatorie e la morte dei due rapper (anche se c'è chi crede che 2Pac sia in realtà ancora vivo, ritiratosi magari in qualche isola sperduta con Elvis).
Il Piotta quindi prosegue: "Sappiate che il mandante potrebbe essere stato... Ghali. - ma assicura - Che invece io gli voglio bene a Ghali. E sono pure a favore dello Ius Soli, come lui. Ghali ripensaciii".

© riproduzione riservata | online: | update: 19/05/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Piotta: se muoio come 2Pac è colpa di Ghali ma gli voglio bene. Il dissing
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI