le notizie che fanno testo, dal 2010

Bersani malore: emorragia cerebrale. Ricoverato a Parma e operato

Stando alle ultime notizie, Pier Luigi Bersani, dopo aver accusato questa mattina un malore, sarebbe stato ricoverato d'urgenza presso il reparto di neurochirurgia dell'ospedale Maggiore di Parma per essere sottoposto ad un intervento chirurgico, pare non invasivo. Bersani, comunque, non avrebbe mai perso conoscenza.

Pier Luigi Bersani, l'ex segretario del Partito Democratico, ha accusato questa mattina un grave malore. Stando alle ultime notizie, Bersani dopo il malore sarebbe stato accompagnato al pronto soccorso di Piacenza dalla moglie e dal fratello, anche perché avrebbe accusato degli attacchi di vomito. Bersani, 62 anni, anche nel corso del malore sarebbe comunque rimasto sempre lucido non perdendo mai conoscenza. Dal pronto soccorso, Bersani sarebbe stato quindi trasferito d'urgenza nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale Maggiore di Parma per essere sottoposto ad un intervento chirurgico, pare non invasivo. Bersani "ha avuto una lieve emorragia cerebrale ma sembra, per fortuna, senza conseguenze serie dal punto di vista neurologico" assicura Stefano Di Traglia, portavoce dell'ex segretario del PD. Per il momento, l'ospedale Maggiore di Parma non ha emesso alcun bollettino medico, che è comunque atteso in serata, ma stando alle prime indiscrezioni Pier Luigi Bersani non sarebbe in condizioni critiche.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: