le notizie che fanno testo, dal 2010

Bersani: MoVimento 5 Stelle? Non si può stare nell'infanzia per sempre

Gli ottimi risultati portati a casa dal MoVimento 5 Stelle, i "grillini", quando chiamati a volte anche un po' troppo semplicisticamente, perché nati e appoggiati grazie all'iniziativa del comico genovese Beppe Grillo, fa naturalmente riflettere a destra e ancor più a sinistra.

Gli ottimi risultati portati a casa dal MoVimento 5 Stelle, i "grillini", quando chiamati a volte anche un po' troppo semplicisticamente, perché nati e appoggiati grazie all'iniziativa del comico genovese Beppe Grillo, fa naturalmente riflettere a destra e ancor più a sinistra visto che progressivamente non raccoglierà solo una fetta dell'astensionismo, ma quella parte dell'elettorato deluso da una politica sempre più uguale a se stessa. Pier Luigi Bersani, accorgendosi della nuova forza dei "grillini" in queste ultime amministrative 2011, afferma però che il MoVimento 5 Stelle "non si può stare nell'infanzia per sempre". "Se si diventa forza politica - dice Bersani - bisogna tirare le somme e decidere" promettendo di rivolgersi a loro "in modo amichevole e rigoroso". "Ci interessa la loro opinione - conclude il segretario del PD - soprattutto quella dei giovani. Ma sia chiaro: possiamo migliorarci, ma non siamo uguali agli altri".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: