le notizie che fanno testo, dal 2010

Strage piazza della Loggia, Fiano (PD): una sentenza di enorme valore civile

"Grazie ai magistrati di Brescia, due neofascisti, tra cui Carlo Maria Maggi, uno dei più importanti capi di Ordine nuovo, sono stati condannati all'ergastolo per una strage infame, terribile, mai dimenticata dalle coscienze democratiche del nostro paese", dal Partito Democratico una nota di Emanuele Fiano sulla sentenza sulla strage di piazza della Loggia.

"Grazie ai magistrati di Brescia, due neofascisti, tra cui Carlo Maria Maggi, uno dei più importanti capi di Ordine nuovo, sono stati condannati all'ergastolo per una strage infame, terribile, mai dimenticata dalle coscienze democratiche del nostro paese. Non è solo una sentenza giudiziaria ma un atto di enorme valore civile con cui si riconosce il ruolo stragista del neofascismo italiano. Il nostro abbraccio commosso va a Manlio Milano e a tutti i familiari delle vittime che hanno creduto comunque in questo paese e hanno mantenuto viva la memoria dei loro cari e quella dei valori democratici" afferma il parlamentare del PD Emanuele Fiano in una nota commentando la sentenza sulla strage di Piazza della Loggia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: