le notizie che fanno testo, dal 2010

Perfect Citizen: Grande Fratello targato NSA

Nella migliore tradizione paranoica di George Bush, anche Obama prosegue a finanziare i vecchi progetti da "Grande Fratello". Nasce "Perfect Citizen" una rete di sensori informatici spioni per scoprire chi è meno "perfetto" degli altri.

Sensori informatici di massa per scoprire "comportamenti anomali" verso obbiettivi strategici come centrali nucleari, centrali elettriche, dighe, ma anche in tutte le aziende americane che potrebbero essere vittime di cyber-attacchi. Obama rifinanzia una delle ossessioni di George Bush, la "Comprehensive National Cybersecurity" e trapela dalle maglie del top secret più "cosmic" che l'orecchio di Dio, ovvero la famigerata NSA, National Security Agency sta lavorando a "Perfect Citizen".
"Cittadino Perfetto" è un nome che rappresenta una garanzia che il progetto dell'NSA sarà fortemente ispirato al Grande Fratello di George Orwell, visto che il Cittadino Perfetto era nel libro proprio il Grande Fratello.
Sembra che il primo grande appalto per la produzione dei "sensori informatici" contro i cyber attacchi sia stato dato a Raytheon Corporation con una prima tranche di 100 milioni di dollari. Gli attivisti americani sono in subbuglio per questo sistema ipersegreto confermato anche dal Wall Street Journal.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: