le notizie che fanno testo, dal 2010

Visita a Palazzo Colonna con Alberto Angela: Passaggio a nord ovest, 16 aprile Rai1

"Sabato 16 aprile a Passaggio a nord ovest, su Rai1 alle 17.45, con Alberto Angela si visiterà a Roma uno dei palazzi più prestigiosi del periodo barocco: Palazzo Colonna", fa sapere in un comunicato la tv pubblica di Stato.

"Sabato 16 aprile a Passaggio a nord ovest, su Rai1 alle 17.45, con Alberto Angela si visiterà a Roma uno dei palazzi più prestigiosi del periodo barocco: Palazzo Colonna" viene fatto sapere in un comunicato dalla tv di Stato.
"Passeggiando tra le sale riccamente affrescate - puntualizza la Rai -, si rivivrà la storia della celebre famiglia romana discendente del grande Marcantonio Colonna, vincitore della battaglia di Lepanto. Per la serie Ushuaïa Nature si andrà sul Canale del Mozambico a bordo di un modesto sambuco. Le acque di questo mitico tratto di oceano, che separa il Mozambico dall'isola di Madagascar, ospitano una fauna impressionante. Qui, il biologo marino Laurent Ballesta e i suoi collaboratori effettuano continue immersioni in acque estreme. Dopo anni di preparazione fisica e mentale, si immergono quotidianamente per un mese per osservare una leggenda vivente, il celacanto. Questo pesce preistorico, risalente a 60 milioni di anni fa, vive a più di 100 metri di profondità. Per il biologo e i suoi collaboratori che riemergono con immagini inedite, queste immersioni sono molto impegnative ma anche emozionanti. Ogni anno, tra novembre e martedì grasso, le notti viennesi sono animate da più di 450 balli."
Si prosegue inoltre: "Ce ne sono per tutti i gusti… Senz'altro, uno dei più famosi e ambiti è il Ballo dell'Opera di Stato, passerella in cui sfila la jeunesse dorée della capitale austriaca."
"Ma ci sono anche il ballo dei pasticcieri, quello dei bidelli, persino quello dei barboni… E quello dei pasticcieri, durante il quale si svolge una gara di dolci" si continua.
Si precisa in conclusione: "Si scoprirà un ritrovamento archeologico che ha cambiato concezioni consolidate sul passato di un Paese ricco di storia, il Perù. Negli anni '90 viene ritrovata una mummia avvolta nel tipico involucro funerario e con un ricco corredo, ma ecco la sorpresa: si tratta di una donna."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: