le notizie che fanno testo, dal 2010

Da Aquileia alla Florida: Passaggio a nord ovest, 5 marzo Rai1

"Sabato 5 marzo Passaggio a nord ovest, su Rai1 alle 17.45, il programma ideato e condotto da Alberto Angela, partirà anche questa settimana per una lunga esplorazione in continenti lontani, in remote epoche della storia e ci farà assistere a fenomeni naturali spettacolari", spiega in una nota la tv pubblica

"Sabato 5 marzo Passaggio a nord ovest, su Rai1 alle 17.45, il programma ideato e condotto da Alberto Angela, partirà anche questa settimana per una lunga esplorazione in continenti lontani, in remote epoche della storia e ci farà assistere a fenomeni naturali spettacolari" si comunica dalla tv di Stato.
"Insieme ad Alberto Angela si andrà in Friuli - informa dunque la Rai -, ad Aquileia, dove sono ancora vivi gli echi della cultura longobarda, dove si visiterà la splendida Basilica di Santa Maria Assunta, risalente al IV secolo dopo Cristo, ricca di mosaici. Esiste un'insolita formazione artificiale che, dagli anni '70, si trova al largo della cittadina costiera di Fort Lauderdale, in Florida: è una distesa di circa 2 milioni di pneumatici. Le gomme per autoveicoli furono gettate in mare nel tentativo di favorire lo sviluppo di una barriera corallina artificiale. Col tempo però, l'operazione si è rivelata del tutto controproducente, dal momento che la gomma degli pneumatici non si presta allo sviluppo delle forme di vita. Nato in Vietnam da padre francese e madre vietnamita, Philippe Rostan torna nel suo paese natale dopo molti anni, per i funerali della madre."
Si prosegue quindi: "Ma il viaggio è anche l'occasione per rivedere i luoghi della sua infanzia felice e per riscoprire i colori e i profumi di quella terra lontana che si stringe intorno a quello che è sempre stato il simbolo del popolo vietnamita: il fiore di loto."
"Si scoprirà il più importante fiume inglese, il Tamigi, per la sua enorme importanza nella storia, nella cultura e nel costume di tutta l'Inghilterra meridionale e non solo. Si seguirà il corso, dalle semisconosciute sorgenti, nel sud-ovest del paese, fino all'ampia foce che si riversa nel Mare del Nord, dopo aver attraversato Londra, con le imponenti Barriere anti-marea e i suoi celebri moli, i Docks, oggi in progressiva decadenza. È un viaggio nella geografia dell'Inghilterra ma anche nel suo passato, remoto e recente, e in un presente in costante trasformazione" viene evidenziato infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: