le notizie che fanno testo, dal 2010

Parlamento europeo nomina Jean Claude Juncker come presidente Commissione UE

La Conferenza dei presidenti del Parlamento europeo ha proposto il nome di Jean Claude Juncker del Partito Popolare Europeo (Ppe) come possibile presidente della Commissione UE, che dovrà ora cercare di formare la necessaria maggioranza qualificata in seno al Parlamento europeo.

In vista della cena informale dei capi di Stato e di governo in programma per oggi a Bruxelles, a cui parteciperà anche il premier Matteo Renzi, si è riunita la Conferenza dei presidenti del Parlamento europeo, in vista dell'elezione del Presidente della Commissione europea. Nel corso della Conferenza dei presidenti si è ricordato che il Parlamento europeo e il Consiglio europeo sono congiuntamente responsabili del buon svolgimento del processo che porta all'elezione del Presidente della Commissione UE. E' stato quindi deliberato che "secondo lo spirito dei Trattati europei, e tenendo pienamente conto dei risultati delle elezioni europee, sono state aperte delle consultazioni tra i leader dei vari gruppi politici nel Parlamento UE, con l'obiettivo di determinare il giusto candidato europeo a divenire il prossimo presidente della Commissione UE, in grado di formare la necessaria maggioranza qualificata in seno al Parlamento europeo". I presidenti del Parlamento europeo propongono quindi il nome di Jean Claude Juncker del Partito Popolare Europeo (Ppe), il primo che quindi tenterà di formare la maggioranza richiesta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: