le notizie che fanno testo, dal 2010

Paralimpiadi Sochi 2014, hockey: italiano Igor Stella positivo all'antidoping

Si aprono oggi ufficialmente 7 marzo, con la cerimonia d'apertura, le Paralimpiadi di Sochi 2014, ma per l'Italia arriva già una brutta notizia. Come informa il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), Igor Stella, componente della squadra di ice sledge hockey, è risultato positivo al controllo antidoping.

Si aprono oggi ufficialmente 7 marzo le Paralimpiadi di Sochi 2014, ma per l'Italia arriva già una brutta notizia. Come informa il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), Igor Stella, componente della squadra di ice sledge hockey, è risultato positivo al controllo antidoping. Il CIP spiega che lo scorso 4 marzo l'azzurro Igor Stella "è stato sottoposto a prelievo di sangue e urine nell'ambito dei controlli antidoping a sorpresa durante la permanenza degli atleti nel villaggio". Dalle analisi dei campioni prevelati sono quindi "emerse tracce di clobetasol, un cortisonico ad azione anabolizzante, contenuto nella crema Trefodermin, che l'atleta ha dichiarato di aver usato per il trattamento delle ferite da decubito". Il capo Missione, Marco Giunio De Sanctis, ha quindi precisato: "Ho ascoltato l'atleta Igor Stella, che ha dichiarato di aver assunto, davanti alla Commissione Medica dell'IPC, una crema per piaghe da decubito, il Trofodermin, un cortisonico ad azione anabolizzante, senza averlo dichiarato nei tempi previsti dalla normativa antidoping. - aggiungendo - Proprio per questo, abbiamo deciso di sospendere il nostro atleta in maniera cautelare". De Sanctis spiga quindi che "entro le prossime 48 ore, verrà sottoposto a un procedimento da parte dell'organismo internazionale, nel corso del quale sarà chiamato a dimostrare le proprie ragioni e la propria buonafede nell'intera vicenda, aspetto che potrebbe attenuare la sanzione a suo carico". Igor Stella, però, non potrà partecipare alla cerimonia di apertura delle Paralimpiadi si Sochi 2014, che inizieranno oggi alle ore 20:00 (alle 17:00 in Italia), anche se da Casa Italia assicurano che potrà assistere allo spettacolo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# antidoping# hockey# Italia# Paralimpiadi# sangue# Stella