le notizie che fanno testo, dal 2010

Paralimpiadi 2012 canottaggio doppio misto e quattro con: niente podio

Sfumano le speranze di una medaglia nel canottaggio in queste Paralimpiadi 2012 di Londra. Nelle acque del Dorney Lake, il doppio misto con Silvia De Maria e Daniele Stefanoni arriva sesto, mentre il quattro con si ferma al quinto posto.

Le speranze di veder arrivare oggi una medaglia anche nel canottaggio si infrangono con il sesto posto di Silvia De Maria e Daniele Stefanoni nel doppio misto e nel quinto posto di Mahila Laura Maria Di Battista, Andrea Marcaccini, Pierre Calderoni, Florinda Trombetta e il timoniere Alessandro Franzetti nel quattro con. La squadra del quattro con difende con onore il titolo paralimpico di Pechino 2008, conquistato in quell'occasione da Protopapa, Agoletto, Signore e Saccocci (al timone sempre Franzetti). Hanno lottato fino all'ultimo per l'oro, invece, la Gran Bretagna e la Germania, ma alla fine sono saliti sul gradino più alto del podio, in queste Paralimpiadi 2012 di Londra, i padroni di casa, con il tempo di 2"06. L'Italia del quattro con si piazza quinta a 4"69 dall'Ucraina di bronzo, ed a 4"48 dalla Cina. Arrivano sesti, invece, gli atleti degli Stati Uniti. Anche il doppio misto era partito bene, piazzandosi quarto dopo i primi 250 metri, ma De Maria e Stefanoni sono stati però superati poco dopo dagli Stati Uniti e dall'Australia. Conquistano l'oro i cinesi Lou e Fei, che in batteria hanno conquistato il nuovo record mondiale di questa specialità. Argento nel doppio misto ai francesi Bouge e Tardieu e bronzo per gli statunitensi Master e Jones.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: