le notizie che fanno testo, dal 2010

Papa Francesco: paternità responsabile contro neo-Malthusianismo?

Papa Francesco, di ritorno dalle Filippine, invita ad una "paternità responsabile" ed afferma che "per essere buoni cattolici non dobbiamo essere come conigli". Dall'altra parte, però, si scaglia contro il neo-Malthusianismo e descrive Paolo VI come un "profeta". Ancora una volta, quindi, le parole di papa Francesco rischiano di accendere un vivo dibattito fuori e dentro il mondo cattolico.

In viaggio verso Roma, di ritorno dalle Filippine, Papa Francesco risponde come di consueto alle domande dei giornalisti che lo accompagnano in aereo, e ancora una volta le sue parole rischiano di accendere un vivo dibattito fuori e dentro il mondo cattolico. Papa Francesco infatti parla di "paternità responsabile" ed afferma che "per essere buoni cattolici non dobbiamo essere come conigli". Ciò che avrà fatto storcere il naso a più di un cattolico però è quando Papa Francesco sembra avallare l'idea che "il numero di 3 per famiglia è importante per mantenere la popolazione" mondiale poiché suona davvero troppo simile all'idea del "controllo delle nascite", quella cioè che tende a regolare il numero degli individui di una specie. Ancora una volta, però, la comunicazione del Papa appare "confusa", poiché proprio per sostenere la tesi della "paternità responsabile" Bergoglio si scaglia contro il neo-Malthusianismo, cioè quella teoria demografica e sociale ispirata a Thomas Malthus che considera la sovrappopolazione dei poveri o della classe operaia come un problema per la loro qualità della vita. Per evitare il "sovraffollamento" del mondo, i neo-malthusiani invitano alla riproduzione limitata o alla procreazione cosciente, separando sessualità e riproduzione, quest'ultima controllata attraverso i metodi contraccettivi. Ma, paradossalmente, proprio la teoria neo-malthusiana individua in 3 il numero "perfetto" di figli da generare. Da una parte, quindi, Papa Francesco difende il "profeta" Paolo VI poiché ha avvertito dal "neo-Malthusianismo in arrivo" quello che "cercava un controllo dell'umanità da parte delle potenze" mentre dall'altra precisa che "questo non significa che il cristiano deve fare figli in serie" anche perché esistono "tante vie d’uscita lecite che hanno aiutato a questo". E il cortocircuito, soprattutto mediatico, è servito.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: