le notizie che fanno testo, dal 2010

Papa Francesco a Torino, pellegrinaggio alla Sacra Sindone: in diretta A Sua Immagine

"La puntata di A Sua Immagine domenica 21 giugno parlerà del 'Laudato sì' che è la seconda Lettera Enciclica firmata da Papa Francesco, e la prima di sua intera stesura. È un documento ricco e complesso, che rischia di venire banalizzato o peggio ancora strumentalizzato da chi vede nel Pontefice un partigiano di una parte o dell'altra. Il programma andrà in onda alle 9.50 e non alle 10.30. Questo perché sempre domenica il Papa sarà a Torino, pellegrino alla Sindone", viene reso noto dalla Rai.

"La puntata di A Sua Immagine domenica 21 giugno parlerà del 'Laudato sì' che è la seconda Lettera enciclica firmata da Papa Francesco - apre con una nota la tv pubblica -, e la prima di sua intera stesura. È un documento ricco e complesso, che rischia di venire banalizzato o peggio ancora strumentalizzato da chi vede nel Pontefice un partigiano di una parte o dell'altra. E invece, affrontando il tema dell'ecologia e della cura del Creato, il Papa scrive pagine di immensa ispirazione, che scuotono l'essere umano a rendersi conto della catastrofe cui andrà incontro se non assume un atteggiamento più responsabile nei confronti della natura e delle altre specie che la abitano."
La Rai seguita inoltre: "Partendo dalla citazione del magistero dei suoi predecessori, nel lunghissimo testo – quasi 200 pagine – Papa Francesco analizza i problemi che attanagliano il Pianeta; ne dà una lettura alla luce delle Scritture che assicura la vicinanza del Padre ma che ricorda anche l'immensa responsabilità che è stata affidata all'uomo; propone delle attività pratiche per porre fine a questo scempio."
Viene concluso infine nel comunicato: "In una grande ottica ecumenica, infine, invita tutti alla conversione del cuore in chiave ecologica. Di tutto questo il programma parlerà nella puntata, che andrà in onda alle 9.50 e non alle 10.30. Questo perché sempre domenica il Papa sarà a Torino, pellegrino alla Sindone: anche di questo la trasmissione darà conto in presa diretta. In studio, insieme a Lorena Bianchetti, ci sarà questa settimana un ricco parterre di ospiti, pensati apposta per dare uno sguardo di insieme a questa Enciclica così complessa. Si inizierà con padre Ugo Sartorio – cappuccino e responsabile per la salvaguardia del Creato per la famiglia francescana; insieme a lui il prof. Gianfranco Bologna – direttore scientifico del WWF. In collegamento da Napoli ci sarà invece don Maurizio Patriciello, parroco di Caivano in prima linea nella lotta contro lo sversamento dei rifiuti tossici nel suo territorio mentre, in collegamento via Skype da Phnom Penh, ci sarà padre Mario Ghezzi, missionario del Pontificio Istituto Missioni Estere e Vicario apostolico della capitale cambogiana. La Santa Messa presieduta dal Santo Padre andrà in onda su Rai1 a partire dalle 10.40 da piazza Vittorio, in Torino (a cura del Tg1)."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: