le notizie che fanno testo, dal 2010

Papa Francesco Twitter: "siate vicini ai vostri sacerdoti"

Papa Francesco su Twitter chiede "Siate vicini ai vostri sacerdoti con l'affetto e con la preghiera, perché siano sempre Pastori secondo il cuore di Dio". I sacerdoti sono infatti particolarmente cari al Signore, ai quali è dedicata la seconda preghiera della Novena della Festa della Divina Misericordia.

E' un Papa molto cinguettante Francesco, che è seguito ogni giorno che passa da sempre più fedeli follower. Il 27 marzo Papa Francesco su Twitter spiegava che "Vivere la Settimana Santa è entrare sempre più nella logica di Dio, quella dell'amore e del dono di sé" ma anche che "Rimanere con Gesù esige uscire da se stessi, da un modo di vivere la fede stanco e abitudinario". Ieri, Giovedì Santo, Papa Francesco rivolge un particolare pensiero invece ai sacerdoti, chiedendo: "Siate vicini ai vostri sacerdoti con l'affetto e con la preghiera, perché siano sempre Pastori secondo il cuore di Dio". Nel corso della omelia della Santa Messa del Crisma, durante la quale i sacerdoti rinnovano le promesse fatte al momento della Sacra ordinazione, Papa Francesco ricorda infatti come "il sacerdote celebra caricandosi sulle spalle il popolo a lui affidato e portando i suoi nomi incisi nel cuore". "Il buon sacerdote si riconosce da come viene unto il suo popolo; questa è una prova chiara" sottolinea Papa Francesco, che aggiunge: "Quando siamo in questa relazione con Dio e con il suo Popolo e la grazia passa attraverso di noi, allora siamo sacerdoti, mediatori tra Dio e gli uomini". I sacerdoti sono particolarmente cari al Signore, ed infatti il secondo giorno della Novena della Divina Misericordia è dedicata alle "anime dei sacerdoti" e alle "anime dei religiosi". Gesù chiede: "Immergile nella mia insondabile misericordia. Essi mi hanno dato la forza di superare l'amara passione. Per mezzo loro, come per mezzo di canali, la mia misericordia scende sull'umanità".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: