le notizie che fanno testo, dal 2010

Cina comunista elegge Papa Francesco tra i dieci "uomini-chiave" del 2013

Papa Francesco conquista la Cina comunista e si piazza al terzo posto tra i dieci "uomini-chiave" del 2013. A stilare la classifica è il "China International Press Forum" attraverso 50 rappresentanti dei mass media.

La Cina comunista elegge tra i dieci "uomini-chiave" del 2013 Papa Francesco. A rendelo noto e l'agenzia di stampa Fides che sottolinea come "finora nessuna personalità religiosa, tantomeno il Papa, era mai apparsa nella classifica annuale stilata dal 'China International Press Forum' ". La classifica è stilata infatti da 50 rappresentanti dei mass media, delle associazioni giornalistiche e diplomatiche tra le più importanti della Cina continentale, e con voto palese Papa Francesco si è piazzato al terzo posto. Tra i nomi scelti come "uomini-chiave" del 2013 figurano anche il Presidente iraniano Rohani, il Presidente russo Vladimir Putin, l'ex Presidente egiziano Mohamed Morsi e l'ex Presidente sudafricano Nelson Mandela.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: