le notizie che fanno testo, dal 2010

Migranti: Gentiloni imiti Eni e stipuli accordo con Nigeria, dice Grimolti (Lega)

Paolo Grimolti della Lega Nord sul rimpatrio dei migranti senza diritto d'asilo.

"Al posto che rimpatriare 4mila immigrati l'anno come propone il ministro Minniti perché non ne rimpatriamo oltre 40mila in un colpo solo? Perché il Governo, per risparmiare un miliardo l'anno e liberare strutture congestionate, non stipula un accordo diplomatico con la Nigeria per rimpatriare i 40mila richiedenti asilo nigeriani giunti nel 2016, e gli oltre 3mila giunti nei primi mesi del 2017, immigrati che non scappano da nessuna guerra, e rappresentano da soli quasi il 25% del totale dei richiedenti asilo che ospitiamo in alberghi e strutture e che da soli ci costano oltre 1 miliardo l'anno", osserva in una nota Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord.

"E non ci vengano a rispondere il premier Gentiloni, i ministri Minniti e Alfano, che sia difficile stipulare accordi con la Nigeria, dato che l'Eni ne ha appena concluso uno importante su un giacimento petrolifero. - evidenzia il segretario della Lega Lombarda - Se i nostri ministri non sono in grado di farcela chiedano ai vertici di Eni di negoziare al posto loro con i governanti nigeriani e liberarci così di oltre 40mila immigrati in un colpo solo".

© riproduzione riservata | online: | update: 14/04/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Migranti: Gentiloni imiti Eni e stipuli accordo con Nigeria, dice Grimolti (Lega)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI