le notizie che fanno testo, dal 2010

Privatizzazione FS, Ferrero (Prc): attirerà risorse solo su TAV

"La privatizzazione di FS non farà altro che convogliare nuove risorse sull'alta velocità mentre di sicuro non saranno fatti investimenti per i pendolari e i trasporti regionali, che continuano a versare in condizioni disastrose" così Paolo Ferrero di Rifondazione Comunista.

"La privatizzazione delle Ferrovie dello Stato è l'ennesima svendita dei gioielli di famiglia: Matteo Renzi usa i soldi per tagliare servizi e welfare a chi ne ha bisogno, toglie risorse allo Stato solo per fare un regalo ai ricchi" denuncia in una nota Paolo Ferrero di Rifondazione Comunista, commentando il decreto varato in Consiglio dei Ministri che prevede la vendita del 40% di FS, escludendo "la proprietà dell'infrastruttura ferroviaria". Ferrero ricorda che Ferrovie dello Stato è "un'azienda in attivo" e sospetta che "la privatizzazione non farà altro che convogliare nuove risorse sull'alta velocità mentre di sicuro non saranno fatti investimenti per i pendolari e i trasporti regionali, che continuano a versare in condizioni disastrose".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: