le notizie che fanno testo, dal 2010

Bullismo e Cyberbullismo: ok mozioni per maggiore prevenzione, dice Beni (PD)

"Il voto di oggi della Camera su mozioni per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo è un segnale importante della volontà del Parlamento di intervenire con misure adeguate per arginare e prevenire quello che sta diventando un rilevante problema sociale", riflette in un comunicato il deputato PD Paolo Beni.

"Il voto di oggi della Camera su mozioni per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo è un segnale importante della volontà del Parlamento di intervenire con misure adeguate per arginare e prevenire quello che sta diventando un rilevante problema sociale - fa sapere in un comunicato il deputato PD Paolo Beni -, in particolar modo fra i giovanissimi e soprattutto per la sua crescente diffusione attraverso internet".
"La mozione del PD approvata stamani dalla Camera, - spiega - indica una chiara direzione di marcia: privilegiare la prevenzione, anzitutto nella scuola, con specifiche attività e progetti, l'educazione dei ragazzi all'uso consapevole di internet, percorsi di formazione dei docenti, iniziative per sensibilizzare le famiglie, coinvolgimento dei centri di aggregazione del territorio; ma anche progetti specifici di assistenza e sostegno alle vittime e percorsi rieducativi personalizzati per i bulli, con il coinvolgimento dei servizi sociali".
"Serve un approccio complessivo, una strategia che integri le funzioni dei diversi attori istituzionali coinvolti, nonché di esperti, associazioni e degli stessi gestori di siti internet e social network, che devono adottare adeguate misure per garantire la rimozione e l'oscuramento di contenuti violenti, offensivi e discriminatori. - evidenzia infine il parlamentare - Le mozioni approvate oggi ricalcano in gran parte i contenuti del disegno di legge attualmente all'esame delle Commissioni Affari sociali e Giustizia della Camera, e sono un chiaro incentivo ad accelerare l'iter per una sua rapida approvazione, sulla quale auspico un'ampia convergenza di tutte le forze politiche."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: