le notizie che fanno testo, dal 2010

Palio di Siena, GT5: Sony fa marcia indietro

Il Consorzio per la Tutela del Palio di Siena vince sul gigante dei videogiochi Sony che aveva utilizzato senza autorizzazione gli stemmi e le bandiere della storica manifestazione.

Il Palio di Siena vince contro Sony. Il gigante dell'intrattenimento giapponese che aveva messo dentro il celebre videogioco per PS3 GT5, Gran Turismo 5, bandiere e loghi delle contrade del Palio, ha fatto marcia indietro.
Sony aveva inserito nel videogioco gli stemmi e le bandiere del Palio senza autorizzazione da parte del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena che protegge l'immagine e i loghi del Palio della città toscana. Sony si è impegnata a cancellare dal gioco ogni riferimento ai marchi e a ritirare ogni materiale pubblicitario in circolazione che contenga le immagini con i loghi non di sua proprietà. GT5 comunque sembra che uscirà senza alcun ritardo il 3 Novembre in tutta Europa.

© riproduzione riservata | online: | update: 02/09/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

argomenti correlati:
Europa marcia Palio di Siena Siena Sony
social foto
Palio di Siena, GT5: Sony fa marcia indietro
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI