le notizie che fanno testo, dal 2010

Radio3Mondo: Pakistan e scuola con le librerie mobili Bright Star

"Si chiamano librerie mobili Bright Star e aiutano la diffusione dei libri per i bambini a Islamabad. Tutto è nato dall'idea di Saeed Malik, originario del Pakistan che dopo essere tornato nel proprio paese d'origine, ha trovato la sua terra profondamente cambiata, purtroppo in peggio, soprattutto per quanto concerne l'educazione", si fa sapere in un comunicato la Rai.

"Si chiamano librerie mobili Bright Star e aiutano la diffusione dei libri per i bambini a Islamabad. Tutto è nato dall'idea di Saeed Malik - dà notizia la tv pubblica di Stato -, originario del Pakistan che dopo essere tornato nel proprio paese d'origine, ha trovato la sua terra profondamente cambiata, purtroppo in peggio, soprattutto per quanto concerne l'educazione."
"Alla domanda 'cosa vogliono fare da grandi' - mette al corrente infine nel comunicato la Rai -, i bambini delle scuole che ha visitato gli hanno risposto quasi tutti: 'mujahed', combattente per la libertà. Da qui è nata l'idea di Bright Star, la libreria mobile che diffonde i libri in inglese e in urdu, tutto con un furgoncino inconfondibile, dai colori accesi, che ha come obiettivo quello di raggiungere tutte le scuole della capitale pakistana e diffondere la cultura fra i più piccoli. Mercoledì 10 giugno alle 11.00 Luigi Spinola ne parla a Radio3Mondo con Sabika Shah Povia, che fa parte del progetto Bright Star Mobile Library."

© riproduzione riservata | online: | update: 09/06/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Radio3Mondo: Pakistan e scuola con le librerie mobili Bright Star
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI