le notizie che fanno testo, dal 2010

Zanoni (PD): fermare distruzioni patrimonio artistico ISIS in Medio Oriente

"Nei mesi scorsi ho presentato un'interrogazione sulla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale del Medio Oriente dall'azione distruttiva dell'Isis in merito e ora torno a richiedere l'attenzione del Governo nei confronti di questa tragedia che coinvolge l'intera comunità internazionale", così in un comunicato Magda Zanoni, esponente PD .

"Nei mesi scorsi ho presentato un'interrogazione sulla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale del Medio Oriente dall'azione distruttiva dello Stato Islamico in merito e ora torno a richiedere l'attenzione del Governo nei confronti di questa tragedia che coinvolge l'intera comunità internazionale" scrive in un comunicato Magda Zanoni, prima firmataria dell'emendamento.
Specifica in ultimo la senatrice del PD : "Occorre che tutti i Paesi dell'Unione Europea giungano ad un accordo per azioni mirate ed efficaci contro il terrorismo islamico. Solamente facendo fronte unito potremmo sconfiggere l'Isis e tutti gli effetti devastanti che comporta: dalla demolizione di templi e reperti secolari, alle uccisioni pubbliche e ai soprusi raziali e culturali. Con questa interrogazione ho voluto chiedere al Governo quali siano stati finora gli sviluppi per l'istituzione di un Fondo per la tutela del patrimonio e se fosse stata organizzata una commissione europea per la valutazione del traffico di antichità dalla Siria e dall'Iraq. Un altro quesito importante che ho presentato riguarda la possibilità di coordinare le missioni archeologiche attive sul posto e mettere insieme un'eventuale task force di esperti per progetti di documentazione e salvaguardia dei siti e dei reperti storico artistici dell'area in pericolo."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: