le notizie che fanno testo, dal 2010

Zanda e Speranza: riforma Senato sia approvata prima di Italicum

I capigruppo dei senatori e dei deputati del PD, Luigi Zanda e Roberto Speranza sottolineano come sia necessario che, almeno in prima lettura, la riforma del Senato venga approvata prima della riforma elettorale", l'Italicum.

"La logica e la ragionevolezza istituzionale rendono non solo opportuno ma anche necessario che, almeno in prima lettura, la riforma del Senato venga approvata prima della riforma elettorale", l'Italicum. A sostenerlo, attraverso una nota congiunta, i capigruppo dei senatori e dei deputati del PD, Luigi Zanda e Roberto Speranza. Zanda e Speranza infatti sottolineano: "Con un bicameralismo paritario non avrebbe alcun senso prevedere ancora una volta leggi elettorali diverse per Camera e Senato".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Camera# Luigi Zanda# PD# riforma del Senato# Senato