le notizie che fanno testo, dal 2010

Vertenza Versalis, Martella (PD): governo scongiuri disimpegno di Eni

"Il Partito Democratico ritiene che la vertenza Versalis sia strategica per il futuro del Paese per i lavoratori coinvolti, circa 6000 diretti, e per le piccole e medie imprese. Prendiamo atto, dopo l'intervento della ministra Federica Guidi della positiva volontà dell'esecutivo, indicando da parte nostra tre priorità", così in una nota Andrea Martella dal Partito Democratico.

"Prendiamo atto della positiva volontà dell'esecutivo, c'è molta preoccupazione occorre che tutti giochini a carte scoperte" osserva in una nota Andrea Martella, deputato PD, dopo il question time di Montecitorio.
"Il Partito Democratico ritiene che la vertenza Versalis sia strategica per il futuro del Paese - sottolinea il parlamentare -, per i lavoratori coinvolti, circa 6000 diretti, e per le piccole e medie imprese. Prendiamo atto, dopo l'intervento della ministra Federica Guidi al question time di Montecitorio, della positiva volontà dell'esecutivo, indicando da parte nostra tre priorità: scongiurare il disimpegno di Eni dal settore della chimica sia tradizionale che verde, e ogni ipotesi di ridimensionamento del settore; il pieno rispetto degli accordi fino ad oggi sottoscritti e degli investimenti programmati; il coinvolgimento delle Regioni, degli Enti locali, dei sindacali e dell'Eni affinchè si giochi a carte scoperte con l'obiettivo di realizzare un progetto valido per la chimica, per i nostri territorio, per l'occupazione" sottolinea il vicepresidente dei deputati dem.
"Il Parlamento ha approvato un atto di indirizzo lo scorso dicembre, votato alla unanimità, che indica al governo una strada precisa affinchè non si esca da questo settore. - ricorda - La situazione è molto difficile e c'è uno stato di forte preoccupazione e tensione, come dimostra lo sciopero generale indetto per il prossimo venerdì in tutti gli stabilimenti del gruppo. Non tutti i dubbi sono risolti ma prendiamo atto che il Governo sta facendo ogni sforzo, stando accanto ai lavoratori e alle loro prospettive, certamente potrà contare sul sostegno del PD e del Parlamento."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: