le notizie che fanno testo, dal 2010

Ventricelli (PD): stanziati fondi per edilizia scolastica

"Per ciascuna richiesta il contributo varia da un minimo di 4000 euro ad un massimo di 9000 euro. La misura prevede che tali indagini diagnostiche vengano affidate entro il 31 dicembre prossimo, altrimenti il beneficio sarà revocato", così in una nota Liliana Ventricelli dal Partito Democratico in merito al bando del MIUR destinato agli Enti locali per finanziare indagini diagnostiche dei solai degli edifici scolastici per la sicurezza e la prevenzione del rischio sismico.

"Per ciascuna richiesta il contributo varia da un minimo di 4000 euro ad un massimo di 9000 euro. La misura prevede che tali indagini diagnostiche vengano affidate entro il 31 dicembre prossimo, altrimenti il beneficio sarà revocato" specifica Liliana Ventricelli, deputata del PD, in merito al bando del MIUR destinato agli Enti locali per finanziare indagini diagnostiche dei solai degli edifici scolastici per la sicurezza e la prevenzione del rischio sismico.
"Non è importante la consistenza degli importi perché abbiamo a cuore la massima sicurezza delle scuole e non possiamo dimenticare che purtroppo abbiamo nel nostro Paese precedenti tragici o, viceversa, scampati pericoli. Per questo - conclude l'esponente dem - le adeguate attività di prevenzione del rischio di crolli possono partire anche da questo tipo di indagini che servono prioritariamente a monitorare lo stato di salute del patrimonio edilizio scolastico."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# bando# cuore# euro# Liliana Ventricelli# MIUR# Paese# PD# scuole