le notizie che fanno testo, dal 2010

Vaccari (PD): problemi posti da Uisp reali, non esclusività tesseramento Fit

"I problemi posti dalla Uisp sono reali e rendono impossibile per tanti giovani praticare l'attività sportiva. La Fit non può pretendere l'esclusività del tesseramento", dal Partito Democratico una dichiarazione di Stefano Vaccari.

"Sappiamo che il presidente Giovanni Malagò, nel consiglio nazionale del CONI, è intervenuto nella querelle tra il presidente della Federtennis Angelo Binaghi e il presidente della Lega tennis Uisp, Vincenzo Manco e ha proposto un tavolo comune per trovare una soluzione. - riflette Stefano Vaccari - Questo dopo la nostra interrogazione, firmata da 20 senatori, sul boicottaggio della Lega Tennis Uisp da parte della Federazione italiana tennis, al quale la prima ha reagito con un esposto al Garante della concorrenza. Tutto questo è positivo, ma non deve portare a un compromesso al ribasso."
Prosegue infine il senatore PD: "I problemi posti dalla Uisp sono reali e rendono impossibile per tanti giovani praticare l'attività sportiva. La Fit non può pretendere l'esclusività del tesseramento, né sanzionare i suoi tesserati e gli impianti sportivi se partecipano ad attività della Lega Tennis Uisp. Si tratta di un comportamento antisportivo con il quale il Coni deve prendere una posizione chiara, senza limitarsi solo a redarguire la Uisp per il suo ricorso al Garante."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: