le notizie che fanno testo, dal 2010

Unioni civili, Puppato: superare ogni faziosità politica da Prima Repubblica

"Sulle unioni civili i senatori sono chiamati ad una prova di responsabilità individuale visto l'ostruzionismo messo in campo fin dal primo giorno del dibattito in Commissione da alcuni colleghi del centrodestra", spiega in un comunicato Laura Puppato, senatrice del PD.

"Sulle unioni civili i senatori sono chiamati ad una prova di responsabilità individuale visto l'ostruzionismo messo in campo fin dal primo giorno del dibattito in Commissione da alcuni colleghi del centrodestra. Attenzione, non si vuole 'non votare' ma si vuole 'non far votare', di qui il pericolo di un protrarsi sine die dello sterile dibattito in Aula" afferma in una nota di Laura Puppato, esponente del Partito Democratico.
"Per questo mi sento di rivolgere un appello a lavorare sull'unico obiettivo vero che questa legge impone: il riconoscimento non solo dei diritti di una coppia omosessuale ma anche quelli di migliaia di bambini già esistenti all'interno di quelle coppie. - dichiara la senatrice PD - L'Italia deve dare voce ad una minoranza discriminata e ai loro figli. Per una volta la richiesta, chiara, limpida nella sua necessità e obiettività, è quella di superare ogni steccato di appartenenza e ogni faziosità politica da Prima Repubblica".
"Il MoVimento 5 Stelle, purtroppo, ha scelto di recuperare come Vangelo la parola secondo Beppe Grillo che spende il suo movimento quale 'partito della nazione' e in questa genericità muore ogni idealità, ogni capacità di scelta in un nulla indistinto che si chiama palude" conclude l'esponente dem.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: