le notizie che fanno testo, dal 2010

Unioni civili, Maturani (PD): tranne adozioni maxiemendamento ricalca ddl Cirinnà

"Avremmo voluto anche la stepchild adoption ma il voltafaccia del MoVimento 5 Stelle non ha consentito di centrare anche questo obiettivo. Abbiamo però ottenuto che tutto il resto del ddl Cirinnà rimanesse com'è", così in un comunicato Giuseppina Maturani, senatrice del Partito Democratico, sulle unioni civili.

"Oggi è una giornata storica perché la legge sulle unioni civili, attesa da più di vent'anni, compie un passo decisivo verso l'approvazione definitiva. E questo grazie ai senatori e alle senatrici del PD, che l'hanno voluta a tutti i costi, superando tutti gli ostacoli e ogni tipo di conservazione. E' un testo che garantisce alle coppie omosessuali e a chi vuole vivere una convivenza diritti fondamentali e non più rinviabili" riflette la senatrice dem Giuseppina Maturani in un comunicato.
"Avremmo voluto anche la stepchild adoption ma il voltafaccia del MoVimento 5 Stelle non ha consentito di centrare anche questo obiettivo. Abbiamo però ottenuto che tutto il resto del ddl Cirinnà rimanesse com'è, compresi i riferimenti che consentiranno ai magistrati di continuare a garantire la continuità affettiva ai bambini delle coppie omogenitoriali. Inoltre, l'impegno assunto dal governo, e che in Parlamento sosterremo con forza, è di arrivare presto anche ad una riforma della legge sulle adozioni che non solo garantisca il figlio del partner, ma consenta ad ogni bimbo di avere una famiglia. Da oggi, in tema di diritti l'Italia torna in Europa grazie al PD e all'impegno del governo" spiega in ultimo la parlamentare.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: