le notizie che fanno testo, dal 2010

Unioni civili, Fornaro (PD): maxiemendamento non tocchi equiparazione a matrimonio

"Chiediamo di poter avere contezza del testo del maxiemendamento del governo sulle unioni civili prima e non dopo la sua presentazione", dal PD un comunicato di Federico Fornaro.

"Chiediamo di poter avere contezza del testo del maxiemendamento del governo sulle unioni civili prima e non dopo la sua presentazione. Credo sia interesse di tutti arrivare a un testo condiviso: è interesse di tutti non sbagliare un punto o una virgola, perché si tratta della vita dei bambini" afferma Federico Fornaro, senatore PD.
"Se l'emendamento toglie l'articolo 5 (stepchild adoption, ndr) e si limita a recepire gli emendamenti Lumia, sui quali c'era già un consenso, va bene. Ma non vengano toccate anche altre parti. - avverte l'esponente dem - Non ci siano interventi correttivi dell'articolo 3 (equiparazione al matrimonio, ndr) perché rischierebbero di far fare passi indietro sulla via già individuata dalla giurisprudenza e sarebbero un compromesso al ribasso sulla pelle di molte persone."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: