le notizie che fanno testo, dal 2010

Torino: leghisti tolgono tappeto per preghiera islamica. PD, Chiti: inqualificabile

"Il gesto compiuto da due esponenti della Lega consiglieri comunali di Torino, che hanno fatto sparire i tappeti su cui dovevano pregare alcune persone di fede islamica a una rassegna di moda, è inqualificabile", dal PD la posizione di Vannino Chiti su quanto avvenuto durante la Global islamic economy summit.

"Il gesto compiuto da due esponenti della Lega consiglieri comunali di Torino, che hanno fatto sparire i tappeti su cui dovevano pregare alcune persone di fede islamica a una rassegna di moda, è inqualificabile" afferma Vannino Chiti, esponente dem, commentando quanto avvenuto durante la Global islamic economy summit.
"Chi tiene questi comportamenti dimostra di non avere la minima concezione della libertà religiosa - denuncia in conclusione il senatore PD -, e quindi della libertà in generale. Mettere in scena simili buffonate è un'offesa non solo alla comunità islamica di Torino, ma a tutti i cittadini che vogliono una convivenza civile, aperta, rispettosa delle regole e dei valori che fondano ogni comunità. Mi auguro che la Lega Nord sappia condannare questi comportamenti indegni e prenderne le distanze."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Lega Nord# Lega# libertà# moda# PD# Torino# Vannino Chiti