le notizie che fanno testo, dal 2010

Tomaselli (PD): dati Svimez su Sud agghiaccianti, a settembre mozione in Parlamento

"I dati sul Mezzogiorno resi noti oggi da Svimez non possono che essere definiti agghiaccianti. Si rende urgente un impegno del Parlamento con una pianificazione a lungo termine", così in una nota Salvatore Tomaselli dal Partito Democratico.

"I dati sul Mezzogiorno resi noti oggi da Svimez non possono che essere definiti agghiaccianti" scrive Salvatore Tomaselli in un comunicato.
"In tredici anni è cresciuto la metà della Grecia e la forte desertificazione industriale rischia di mettere il nostro territorio in una condizione di sottosviluppo permanente" osserva ancora il senatore PD.
"Credo che questo sia l'ennesimo campanello d'allarme da non sottovalutare perché dati così impietosi ci impongono un radicale rilancio delle politiche industriali ed infrastrutturali per incentivare la crescita e lo sviluppo di territori ed aziende in tutto il mezzogiorno" si continua a leggere.
"Si rende urgente un impegno del Parlamento con una pianificazione a lungo termine - si apprende in ultimo -, per questo a settembre presenterò una mozione che impegnerà il Governo a mettere in campo politiche e misure per favorire lo sviluppo di infrastrutture, imprese, enti e strutture del Mezzogiorno, nonché a indire una conferenza nazionale per coinvolgere tutti i soggetti istituzionali e sociali del Sud."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: