le notizie che fanno testo, dal 2010

Tidei (PD): stop demagogia Lega sui numeri migranti, prevalga umanità

"La Lega Nord ha dato ancora una volta prova di voler strumentalizzare un fenomeno complesso e delicato come è quello dell'immigrazione millantando numeri che non corrispondono alla realtà con il solo obiettivo di creare paura e tensione", spiega in una nota Marietta Tidei, esponente dem.

"La Lega Nord ha dato ancora una volta prova di voler strumentalizzare un fenomeno complesso e delicato come è quello dell'immigrazione millantando numeri che non corrispondono alla realtà con il solo obiettivo di creare paura e tensione. Bene ha fatto il presidente del Consiglio a smentire le bugie del Carroccio durante il question time alla Camera: i numeri che snocciolano i leghisti sono inesistenti e denotano il tipico atteggiamento di chi mente sapendo di farlo. Eppure sarebbe bastato dare uno sguardo ai dati resi noti oggi dal Viminale, che parlano di 8.000 arrivi in meno in Italia rispetto all'anno scorso. Il Paese ha bisogno di soluzioni e di forze politiche responsabili in grado di individuarle, non di strumentalizzazioni. Mi auguro che si possa affermare un clima diverso sul tema dei flussi migratori, che veda prevalere l'umanità sulla retorica e sugli allarmismi: è il modo migliore non solo per fronteggiare un fenomeno che ogni giorno si fa più consistente, ma anche per assolvere al nostro dovere morale di non voltare lo sguardo dall'altra parte, facendo prevalere erroneamente diffidenza e razzismo" riferisce la deputata PD Marietta Tidei in una nota.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: